The Fest of Grains 2020

Past editions: la Festa dei Cereali 2020

“Eventi di disseminazione in presenza e online”
Regions involved: Lazio, Sicilia, Puglia

Il festival internazionale Cerealia, progetto interdisciplinare di rete ispirato ai Vestalia e Ludi di Cerere dell’antica Roma, valorizza lo scambio e l’arricchimento interculturale tra i paesi del Mediterraneo. Si propone quale occasione d’interscambio culturale a vari livelli, affrontando tematiche inerenti la cultura, l’alimentazione, l’ambiente, il turismo, la dimensione sociale ed economica. A causa dell’emergenza pandemica del Covid-19 e in attesa di poter riprogrammare la 10° ed. del Festival nel 2021, in accordo con la Rete dei partner, da settembre a dicembre 2020 sono state rimodulate attività in alcune regioni, per dare continuità e diffusività al progetto con eventi in presenza, in modalità ibrida o su piattaforma digitale. Con le iniziative organizzate si è inteso ampliare la valenza comunitaria del progetto e sviluppare la dimensione interdisciplinare, lavorando sui temi di salute e well-being, facendo tesoro anche degli stimoli ricevuti durante le occasioni di scambio e confronto con altri festival a cui gli organizzatori di Cerealia sono stati invitati a partecipare dall’European Festival Association-EFA durante il lock down, grazie al marchio EFFE Label assegnato sin dal 2015 a Cerealia quale Festival di Eccellenza Europeo. In particolare, la seconda edizione dell’evento PonzaPrimaMED ha agito nel contesto euromediterraneo in collaborazione con la RIDE-APS ed ha proposto, tra l’altro, la promozione e condivisione di modelli sostenibili di economia circolare e di diffusione dei 17 SDGs dell’Agenda 2030 delle NU. Altri eventi hanno dato particolare valore alla diffusione dell’importanza della terra e delle culture autoctone, al riallacciare i legami tra territori di produzione e tavola dei consumatori, a riscoprire e valorizzare usi e costumi fondati sul rispetto della terra e dei suoi frutti, al patrimonio materiale e immateriale del nostro Paese, quali la Dieta Mediterranea. Tante le attività dedicate ai giovani e giovanissimi, così come sono state celebrate le ricorrenze: 100 anni di Gianni Rodari, 200 anni di Pellegrino Artusi, Anno ONU/FAO per la Salute delle Piante.
Tutti le attività si sono svolte a partecipazione gratuita e con prenotazione obbligatoria.
Cerealia 2020 è stato premiato dalla Medaglia del Presidente della Repubblica.

ALL EDITIONS

Scroll to top
Close
English