Cerealia / 6 giugno

Istituto Luigi Sturzo, sala Rossa | via delle Coppelle, 35

09:30 – 13:30 | Il farro: cultura, scienza, nutrizione ed economia del più antico frumento coltivato. Seminario interdisciplinare. Relatori: Letizia Staccioli (Cerealia Festival) Dalla tavola all’altare: il farro nell’antica Roma, tra alimentazione e ritualità; Ernesto di Renzo (Università Roma 2) Il farro: una retroinnovazione alimentare tra gusto della necessità e gusto del lusso; Valentina Narducci (CREA – Centro di Ricerca Alimenti e Nutrizione) Il farro tra tradizione e innovazione: aspetti nutrizionali; Francesco Maria Bucarelli (FOSAN – Fondazione Studio degli Alimenti e Nutrizione) Tecniche di trasformazione ed usi gastronomici del farro; Lucio Fumagalli (INSOR – Istituto Nazionale di Sociologia Rurale/Agrinsieme) Tracce digitali di farro. Metodologie per la promozione del Made in Italy; Maria Rita Spreghini (Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – IRCCS) Il Farro in età pediatrico-adolescenziale. Testimonianze di aziende del Lazio: Giuseppe Verri (Az. Agr. Agrituristica Casale della Mandria), Umberto Di Pietro (Azienda agricola Umberto Di Pietro di Capena). Degustazione di ricette e prodotti a base di farro a cura dell’Az. Agr. Agrituristica Casale della Mandria. Evento in occasione delle celebrazioni dei 60 anni dell’INSOR. Gli atti del seminario saranno pubblicati sulla rivista del FOSAN. Accreditato dall’Ordine degli Agronomi di Roma e del Lazio per la Formazione Professionale Continua degli iscritti all’albo (0,5 cfp). In collaborazione e partecipazione con INSOR, FIDAF, Mercato Contadino Roma e Castelli Romani. Attività gratuita con prenotazione obbligatoria Macro Asilo | via Nizza angolo via Cagliari

Ti-Mi Guardo installazione di Laura Niola

17:30 | Silvia Sfrecola Romani intervista l’artista Laura Niola

18:00 Auditorium | Incontro con il padrino del Festival Cerealia 2019: Michele Maffei(campione olimpico presidente A.M.O.V.A. e accademico della cucina). Saluti:  Romolo Augusto Staccioli (Presidente Archeoclub d’Italia, sezione di Roma), Min. Pl. Stefano Queirolo Palmas (MAECI – DGSP programma “vivoallitaliana”), Enrico Molinaro (Segretario Generale RIDE-Aps) Cerimonia di passaggio del testimone tra Malta e Tunisia: S.E. Vanessa Frazier Ambasciatore di Malta in Italia e S.E.  Moez Sinaoui Ambasciatore di Tunisia in Italia La Tunisia e il suo patrimonio culturale, dalla fenicia Cartagine ad oggi dialogo tra il prof. Sergio Ribichini (CNR Roma e Scuola Archeologica Italiana di Cartagine) e la prof.ssa Leila El Houssi (Università di Padova).

19:00 Atrio | Azione scenica Didone regina di Cartagine, a cura degli studenti dell’IIS Croce-Aleramo di Roma (laboratorio teatrale nell’ambito del percorso di alternanza scuola lavoro a cura Paola Sarcina e Marisa Giampietro).

Partecipazione gratuita.

In collaborazione con Museo Macro Asilo, Ambasciata della Repubblica di Tunisia, A.M.O.V.A.