Roma

VIII EDIZIONE / 7-13 GIUGNO 2018

dedica del festival alla REPUBBLICA DI MALTA

 Anno Europeo del Patrimonio Culturale | Anno internazionale del cibo italiano nel mondo

 “L’acqua e la terra. Sostenibilità ambientale e sicurezza sociale

vai al programma dei Venerdì Culturali della Fidaf  (9 febbraio – 4 maggio 2018) in collaborazione con Cerealia Festival

in memoria di Norberto Pogna

 7 GIUGNO8 GIUGNO9 GIUGNO10 GIUGNO13 GIUGNO

scarica qui il pieghevole del festival

ASPETTANDO CEREALIA
Giovedì 31 maggio
Gustolab International Food Systems and Sustainability | P.zza dell’Orologio

SDGs for all (majors): we all care about the futureEvento  inserito nel Festival dello sviluppo sostenibile 2018 e European Sustainable Development Week (ESDW) 2018. Studenti universitari italiani e stranieri e i loro professori, sono invitati a discutere insieme sul ruolo degli SDGs nell’educazione universitaria. Il titolo è una provocazione: la sostenibilità e gli SDGs devono essere appresi e compresi da tutti, e soprattutto inseriti in tutti i curricula accademici. L’evento sarà in lingua inglese e prevede presentazioni video, discussione con dibattito e workshop esperienziale. Ospiti dell’evento studenti e professori di Food Studies provenienti da cinque università americane.

Domenica 3 giugno
ArcheoItinera: Appia Regina viarum: la Villa dei Quintili
17.30h | Ingresso Appia Nuova. Visita guidata alla Villa in occasione della prima domenica del mese. Ingresso gratuito, quota di partecipazione per la guida. Su prenotazione. A cura dell’Archeoclub d’Italia sede di Roma ( archeoitinera@gmail.com – 346.75.75.391)

Martedì 5 giugno

INSOR – Istituto di Sociologia Rurale | via dei Rutoli, 2
11.30h | Conferenza stampa del festival

17.00h | Proiezione dei filmati SHOW CAP – Innovative Communication for Young People, progetto cofinanziato dalla Comunità Europea, realizzato da Doc Servizi, Doc Educational e da Legacoop Agroalimentare Nord Italia, per comunicare in modo innovativo i mestieri e i valori del mondo agroalimentare ai giovani europei, focalizzandosi sulla Politica Agricola Comunitaria (CAP - Common Agricoltural Policy), mettendo in luce i valori del settore al pubblico giovane. Il progetto mira a parlare agli operatori del settore e ai giovani di temi che spesso hanno un approccio molto istituzionale o documentaristico, con una modalità innovativa e artistica come l’animazione con la sabbia (Sand Art). Sono stati realizzati 12 cortometraggi d’animazione: 6 destinati a un pubblico adulto e 6 ai bambini sui temi: cambiamenti climatici; sicurezza alimentare; ambiente rurale; acqua, il bene più prezioso; importanza di una dieta salutare; le 4 F dell’agricoltura: cibo (Food), mangimi (Feed), carburante (Fuel) e fibre (Fibers). 18:00h | Presentazione del libro di Luigi Rinaldi Il Pane di Vicovaro. Inaugurazione della mostra del concorso fotografico Tutti a Tavola!, progetto “Mostre Diffuse Fotografia 2017” organizzato da Bycam Fotografia di Teresa Mancini e promosso dal Comune di Magliano Sabina. Attività gratuita su prenotazione

EVENTI GEMELLATI CON IL FESTIVAL A ROMA

Eataly Roma Ostiense - Cerealia e Vinicibando 

1 giugno – ore 18:00 | Festival della pasta: laboratorio del gusto a cura della Fondazione Bio Campus sul grano Senatore Cappelli, l’etichettatura della pasta e la conservazione delle farine. 14 giugno – ore 18:00 | Presentazione del libro “In nome dell’olio italiano” (ed. Il Castello): Tiziana Briguglio intervista l’autrice Colomba Mongiello sul lavoro svolto come parlamentare per tutelare la qualità e l’identità dell’extravergine made in Italy. 23 giugnoFestival dello Street food: La Tiella di Gaeta e il cibo viandante

Giovedì 14 e venerdì 15 giugno
CNR | piazzale Aldo Moro 8, Roma
Wheats & Women: International Conference and “Carlotta Award 2018

Progetto a cura dell’ENEA e dell’Accademia delle Scienze della dei XL, con la collaborazione del Festival Cerealia. Volendo valorizzare le ricercatrici nelle diverse discipline scientifiche, sarà organizzato un Convegno Internazionale associato al Premio Carlotta Award 2018, per giovani ricercatrici nel campo dei cereali. Il premio è intitolato a Carlotta Parisani Strampelli (1868-1926), non solo perché nel 2018 ricorrerà il 150° anniversario della sua nascita, ma anche per dare il giusto riconoscimento a questa figura femminile al servizio della scienza e, soprattutto, per mettere in atto un’azione positiva nei confronti delle giovani ricercatrici. Il progetto vede il coinvolgimento d’importanti figure scientifiche nazionali ed internazionali e d’importanti istituzioni. Sito per approfondimenti: www.wheatswomen-carlotta2018.com