La Festa dei Cereali 2019

IX Edizione

Tema guida “L’etica nel piatto: cibo, salute, ambiente

Regioni coinvolte Campania, Lazio, Lombardia, Puglia, Sicilia

La nona edizione del festival si è svolta dal 6 al 9 giugno, anticipata da incontri a tema tra la Sicilia e i Castelli Romani, per poi diffondersi in iniziative specifiche tra Lazio, Puglia, Sicilia e Lombardia. Se il cereale prescelto per questa edizione è stato il farro, il più antico grano coltivato dall’uomo, sostenibilità ed economia circolare hanno ispirato il tema guida 2019, L’etica nel piatto. Cibo, salute e ambiente: un focus analitico su come i comportamenti e gli stili di vita incidano sul territorio e anche sulla salute di esseri umani e animali, oltre che sulla qualità dell’ambiente in cui viviamo. Paese ospite è stato la Tunisia: in collaborazione con l’Ambasciata di Tunisia in Italia, è stata organizzata al Wegil di Roma una intera giornata (9 giugno) dedicata alla cultura di questo paese, che sin dall’antichità classica ha legami profondi con l’Italia. Hanno avuto luogo meeting professionali B2B, iniziative aperte al pubblico tra cui seminari, laboratori del gusto, incontri con i produttori, spettacoli e degustazioni, al fine di valorizzare le eccellenze enogastronomiche tunisine e stimolare scambi culturali e commerciali tra i due Paesi. Ricco e articolato è stato il programma complessivo, confermando la struttura di festival diffuso con eventi in vari luoghi della capitale e in altre città italiane, tra cui Palermo, Tarquinia, Milano. Il programma ha previsto anche appuntamenti in occasione della celebrazione dei 500 anni della morte di Leonardo da Vinci. Come ogni anno la Rete del Festival si è allargata alla partecipazione di organizzazioni pubbliche e private, che hanno contribuito in vario modo alla realizzazione del programma. Il padrino del Festival Cerealia 2019 è stato Michele Maffei, campione olimpico di scherma, presidente A.M.O.V.A. (Associazione Medaglie d’Oro al valore atletico) e accademico della cucina. Proprio nel 2019 è nato infatti l’accordo di cooperazione tra Cerealia e l’associazione A.M.O.V.A., che prevede il coinvolgimento ogni anno di un atleta medaglia d’oro quale padrino del Festival.

Cerealia è un festival promosso dalla Rete Cerealia Festival in collaborazione con istituzioni nazionali ed internazionali. Per il terzo biennio consecutivo è stato premiato con l’EFFE LABEL riservato ai Festival Europei di Eccellenza (2019/2020) ed anche nel 2019 ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica

PROGRAMMA DEL FESTIVAL CEREALIA 2019

L’approfondimento del festival 2019 è dedicato al“farro” ed è curato da Valentina Narducci e Sahara Melloni (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria CREA-IT),

dedicato ai 60 anni dell’Insor e a Corrado Barberis 

CREDITI DELL’EDIZIONE 2019 DEL FESTIVAL

Cerealia Festival Network (in ordine alfabetico):Agroalimentare in rosa, Aisu verso Itaca, Al Forno Alessi dal 1921, Archeoclub d’Italia sezione di Roma, Baicr Cultura della Relazione, ComeUnaMarea Onlus, Consorzio Agroalimentare di Filiera Corta e dei Mercati Agricoli, FIDAF, Gustolab International Italy, Istituto Nazionale di Sociologia Rurale INSOR, La Lestra Tarquinia, La Rotta dei Fenici – Itinerario d’Europa, Minimo Impatto, Music Theatre International, Osservatorio Salute e Sicurezza, Prospettive mediterranee, Rete per il dialogo Euromediterraneo RIDE-APS, Spotzone. Executive production Music Theatre International. //  

Patrocini istituzionali: MAECI Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Turismo, Regione Lazio, Regione Siciliana, Regione Puglia, Roma Capitale, Città di Palermo, Comune di Tusa, Comune di Ponza, Comune di Cuveglio, Comune di Gioia del Colle

Altri patrocini: Fondazione Anna Lindh Rete Italiana, Università La Sapienza di Roma – Dipartimento di Biologia Ambientale, Fosan – Fondazione Studio degli Alimenti e Nutrizione, Touring Club Italiano, Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Roma, Istituto Zooprofilattico

Partner organizzativi: Orto del Pellegrino, Slow Food Albano e Ariccia, l’Albero Verde della Vita Collaborazioni: Macro Asilo, Osservatorio Farmers Markets, Orto Botanico dell’Università di Tor Vergata, Università La Sapienza – Museo Orto Botanico, Fondazione BioCambus, DIOMEDA, Università eCampus, Club per l’Unesco di Palermo, Club per l’Unesco di Enna, Passi insieme, Agro Camera – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma, Lazio Innova, A.M.O.V.A., Grand Hotel Palace/Cadorin – Ristorante, Bistrot & Lounge Bar, Babycambus Edutainment, Les Toques Blanches, FamilySmile, Il Cerchio Naturale, Circolo Ufficiali Forze Armate d’Italia, Associazione I Rotariani per i Giovani del Mediterraneo, Progetto Goldestein, Rotary Club Roma Cassia, Medina, Legio II Parthica, Fondazione BioCampus, Mostre diffuse di fotografia, Arga Lazio, Wegil, Museo dell’Acciuga, Università degli Studi di Palermo, Donne di Mare, Club per l’Unesco di Palermo, Libero Consorzio Comunale di Enna, Rocca di Cerere Geopark, Associazione Ghenos, Istituto Comprensivo di Tusa, Fondazione Patrimonio Unesco Sicilia, IISS Colamanico Chiarulli, IISS Croce-Aleramo, New Horizons, Proloco Proserpina di Enna, Salina – Museo Archeologico d Palermo, Scuola di Danza Tusa e Cutrera, Innovagri, Federazione Italiana Panificatori Pasticcieri e Affini, Symbiotiqa, UNIPLI Lombardia e UNIPLI, Combi Mais, Comune di Agra, Pro Loco Cuveglio, Cuvio, Casalzuigno; Centro Anziani di Cuveglio; Associazione Alpini di Cuveglio, CIA, Food Education Italy Media partner: Radio Godot, Italia a tavala, Ipmagazine Partner tecnici: Ecostoviglie, Ivan il re del pane, Torpedino, Az. Agr. Agrituristica Casale della Mandria, Pasticceria Troiano, Agriturismo il Quadrifoglio, Gruppo Giovani Panificatori Farchioni, Antiche Terre Pacella Sponsor4Changing, BCC Roma, UniCoop Tirreno GemellaggiGiornate del Mediterraneo Antico / Rotta dei Fenici Re Boat Race, Popolinfesta Staff del Festival Cerealia 2019 direzione artistica Paola Sarcina, Letizia Staccioli / direzione organizzativa Paola Sarcina, Tiziana Briguglio/ coordinamento tecnico e relazioni istituzionali Paolo Cermelj / percorsi Archeoitinera Alessandra Pignotti / coordinamento di produzione Tomaso Thellung / direzione tecnica Giorgio Rossi / ufficio stampa Elisabetta Castiglioni / comunicazione visiva Spotzone s.r.l./ staff di produzione Carlo Paglia, Andrea Veloce, Vanessa Kabotwe / documentazione foto-video Teresa Mancini, Linda Bagalini / stagista francese Claire Reynier