Comunicato stampa Cerealia 2011

La Festa dei Cereali. Cerere e il Mediterraneo

Roma e Ariccia, 9-10-11-12 Giugno 2011

dal 9 al 12 giugno 2011 si svolgerà a Roma ed Ariccia, la prima edizione di CEREALIA. La Festa dei Cereali. Promossa ed ideata dall’ArcheoClub di Roma, in occasione dei suoi 40 anni di attività, la manifestazione è organizzata in collaborazione con le associazioni M.Th.I. e Iter, l’Ufficio Culturale dell’Ambasciata d’Egitto e gli altri partner di seguito indicati, con il patrocinio della Provincia di Roma Assessorato alle Politiche Culturali, Roma Capitale Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, Municipio Roma I Centro Storico.

Cerealia è una manifestazione dedicata a tutti i cereali come di fatto avveniva negli antichi rituali delle Vestali e, in una visione più ampia, è allargata ai paesi del bacino del Mediterraneo, già facenti parte dell’impero di Roma: da qui Cerere e il Mediterraneo. Gli antichi rituali delle Vestali (i Vestalia avevano luogo proprio il 9 giugno) vengono rievocati in forma scenica e costituiscono l’elemento “romano” che caratterizzerà ogni edizione della Festa. Il collegamento con il Mediterraneo dà alla manifestazione un respiro internazionale, valorizzando lo scambio interculturale e dedicando così ogni anno la Festa a un paese diverso: per il 2011 paese gemellato è l’EGITTO. La manifestazione vuole essere non solo un momento di rievocazione storica, ma anche d’interscambio culturale, affrontando così tematiche di carattere economico e sociale, in considerazione anche del contesto attuale legato all’economia mondiale dei cereali. Fulcro della prima edizione è l’area urbana dell’Esquilino a Roma: alcune attività infatti si svolgono presso l’Auditorium di Mecenate, che l’ArcheoClub di Roma ha in assegnazione dal Comune di Roma, in collaborazione con l’associazione culturale Iter. Cerealia si aprirà il 9 giugno alle ore 18:00 all’Auditorium di Mecenate, con una conversazione tra il giornalista Alberto Angela e il Prof. Romolo Augusto Staccioli, presidente dell’ArcheoClub di Roma dal titolo “Conversazione sul turismo degli antichi, con particolare riferimento all’Egitto dei faraoni”. Momento centrale della Festa sarà poi il convegno in programma il 10 giugno sempre all’Auditorium di Mecenate dal titolo “Nel solco di Cerere: il mondo dei cereali tra storia, economia ed ambiente” a cui partecipano rappresentanti del mondo scientifico, economico e culturale d’istituzioni italiane ed egiziane. La manifestazione prevede poi un ricco cartellone: laboratori didattici per bambini, spettacoli, walking tour gastronomici, incontri e conversazioni a tema accompagnate da degustazioni, visite guidate in siti archeologici legati al percorso del grano e dei cereali nella Roma antica, mostre, menù a tema in ristoranti egiziani, il BrunchCeralia al Termina Gianicolo e varie iniziative organizzate ad Ariccia dall’ArcheoClub Ariccino. Molte attività sono ad ingresso libero. L’impegno inoltre è anche quello di realizzare un progetto sostenibile e a basso impatto. Quindi per tutte le attività partner e pubblico saranno invitati a seguire comportamenti sostenibili, sia nella scelta dei mezzi di trasporto, sia nell’attenzione alla scelta e all’uso dei materiali e al loro riciclo o recupero finale. Per questo si ringrazia per la collaborazione Minimo Impatto. Il programma dettagliato è online su: www.mthi.it In collaborazione con: ArcheoClub d’Italia di Ariccia, Aquisgrana Caffè Letterario, Ass. Internazionale Produttori Stranieri, Associazione Italiana Celiachia, Basileia, Boccale d’Oro, Centro Ricerche Speleo-Archeologiche – Sotterranei di Roma, Chefs sans Frontières, CLE Roma (Centrum Latinitatis Europae), Fondazione Pastificio Cerere, IIITT – Indo Italian Institute for Trade and Technology, INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione), La Rotta dei Fenici Itinerario d’Europa, Libreria Archeologica,Liceo BenedettoCroce di Roma, OROFood and B, Panella-l’arte del pane, Prospettive Mediterranee, RomaIN, Terminal Gianicolo, Università Politecnica delle Marche Sponsor tecnico: Minimo Impatto

Ristoratori egiziani partner per “Il Cibo dei Faraoni”: Lotus del Mediterraneo, Oriental Grill Shawarma Station, RomAntica

Media partner: Accademia della Cultura Enogastronomica, City4City, Il Giornale del Cibo, Incontri&Eventi,  NUR, Stile Naturale Si ringraziano inoltre: ARM-Azienda Romana Mercati, Fondazione Latinitas Vaticana, Giuliana Caporali, Claudio Franchi, Riccardo Campagna (autore del logo/simbolo di Cerealia); Bunke grafica & stampa, Cioli Egidio s.r.l.,la Cantina Marconi, panificio Fratelli Sciattella, Optical Panzieri Ufficio stampa Francesca Baldini - Cell. 333 3793036 - promozione@mthi.it Music Theatre International – M.Th.I.  Via Metaponto, 8 – 00183 Roma Informazioni generali: cell. 338 1515381 – E-mail: info@mthi.it web: www.mthi.it